Ritorna la Fiat “Campagnola”

L’ultima versione in commercio del famigerato fuoristrada 4×4 Campagnola della FIAT risale al 1987, dopo circa vent’anni torna in produzione con un design tutto rinnovato ma che comunque non si discosta dallo stile classico e “rude” del fuoristrada con poco comfort ma molta resistenza, adatta a qualunque tipo di percorso.

La 1101 Campagnola nasceva nel 1951 dagli stabilimenti del gruppo FIAT e fu esposta per la prima volta alla fiera del Levante di Bari, da subito fu un gran successo, sia in campo civile, sia in campo militare. Non si può infatti dimenticare la Campagnola AR 55 in dotazione alle forze di polizia che ancora oggi possiamo rivedere in pellicole d’epoca.

A differenza della sua antenata la nuova campagnola non vestirà il marchio FIAT ma quello IVECO, la divisione che si occupa della produzione dei veicoli industriali, già produttrice nel 2007 del fuoristrada Massif.

Il costo dovrebbe essere inferiore ai 30mila euro, tutto sommato accettabile per un veicolo indirizzato a una clientela di appassionati del classico fuoristrada così distante dai moderni SUV e crossover.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *