Roma: tentata rapina in banca con ostaggi, arrestati

Attimi di paura questa mattina in una filiale della banca Unicredit della capitale. Intorno alle 12 e 30 due malviventi hanno tentato un rapina tenendo per alcuni minuti in ostaggio le persone presenti in banca in quel momento nella banca a Roma. L’allarme è stato dato da un cliente che giaceva all’esterno della banca.

I rapinatori erano in due, uno era fuori a fare il palo e l’altro armato di pistola si è introdotto all’interno per farsi consegnare i soldi.

All’arrivo delle forze dell’ordine colui che era fuori è stato immediatamente arrestato mentre il secondo si è chiuso all’interno con degli ostaggi ed ha chiesto sotto la minaccia di uccidere qualcuno un motorino per scappare.

Fatto sta che poco dopo si è arreso ed è stato arrestato dagli agenti della squadra mobile. Testimoni, parlano di rapinatori sicuramente inesperti tanto che l’uomo armato si è lasciato cadere anche i proiettili mentre era all’interno della banca. Sono stati attimi di terrore, culminati però con un lieto fine, soltanto un anziano che era uno degli ostaggi è stato colpito da malore.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *