Rugby: L’Italia si prepara al 6 nazioni

L’Italia del rugby si prepara al suo dodicesimo torneo 6 nazioni, dove tutte le migliori squadre europee della palla ovale si sfidano senza esclusione di colpi.

Passione sia in campo che sugli spalti per un movimento, quello del rugby, che comincia a crescere sempre piu’ anche in un paese come l’Italia, in cui sono sport come il calcio a prevalere.

L’Italia dovrà affrontare 3 partite in casa, la prima sabato contro l’Irlanda al Flaminio, e 2 trasferte, sicuramente difficili , in Inghilterra e Scozia.

Un’Italia fiduciosa e ambiziose quella che si appresta a iniziare il torneo , come dimostrano le parole del ct Mallett: “Giocheremo al massimo, abbiamo una squadra forte che puo’ fare un grande sei nazioni“.

Ci crede anche il presidente della Federugby italiana Giancarlo Dondi: “Abbiamo bisogno di vittorie, siamo nel massimo della maturità, io sarò il primo tifoso”.

Tanta fiducia insomma per l’inizio di questa importante manifestazione che speriamo veda l‘Italia finalmente protagonista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *