Salma Mike Bongiorno: continuano le indagini

Continuano le indagini per ritrovare la salma di Mike Bongiorno, morto nel 2009. Non è arrivata nessuna richiesta di riscatto alla famiglia per la restituzione della salma, trafugata dal cimitero di Dagnente una settimana fa.

Continuano in maniera incessante le indagini da parte dei carabinier, che stanno esaminando frammenti, tracce di sangue che potrebbero essere dei banditi oltre alle varie testimonianze di persone residenti nel luogo, i quali dichiarano di aver visto auto sospette proprio quel giorno.

Sono questi gli elementi di indagine attorno a cui operano gli investigatori da piu’ di una settimana.

Nel frattempo Daniela, la signora Bongiorno, ha rilasciato un’intervista a “Repubblica”, in cui lancia un appello proprio a coloro che hanno compiuto questo vile gesto, dicendosi pronta a ricompensare chiunque dia informazioni utili per il ritrovamento del marito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *