Samsung Galaxy S4: il nuovo gioiellino di casa Samsung

Finalmente è arrivato, anche se non ancora in Italia, e già si parla tantissimo di lui.
Caratteristiche tecniche e di design ancora incerte in qualche frangente, ma pian piano con informazioni ufficiali e non va delineandosi sempre più il profilo di questo gioiello tecnologico.
Il nuovo smartphone di casa Samsung dovrebbe essere già disponibile entro fine mese o al massimo agli inizi di aprile con un prezzo che si aggirerà attorno ai 700 Euro circa.

Per un’analisi più approfondita o semplicemente per i più pigri nella lettura vi consiglio questa videorecensione:

Intanto vediamo ora qui di seguito quelle che sono un po’ le principali caratteristiche hardware e software:

DIMENSIONI:
Non si discostano molto da quelle del suo predecessore, il Galaxy S3, infatti variano solamente lo spessore che si riduce a 7.9mm, il peso che grazie ai materiali impiegati è di soli 130g e la bombatura della cover che va un po’ perdendosi senza però andare ad intaccare l’ergonomia del dispositivo.

HARDWARE:
Il processore, cuore dello Smartphone, sarà un Exynos 5450 Quad Core con una frequenza di funzionamento variabile tra gli 1.6 e gli 1.9 GHz a seconda della nazione.
La RAM sarà da 2 Gb e come memoria interna del cellulare saranno disponibili le versioni a 32 o 64 Gb, ovviamente espandibili di ulteriori 64Gb con l’utilizzo di MicroSD.
La batteria in dotazione sarà invece da 2600 mAh.
Passiamo ora al multimediale, partendo dallo schermo full HD 1920×1080 Super Amoled ed arrivando alle videocamere anteriore da 2.0 MP 720p e posteriore da 13.0 MP 1080p.

SOFTWARE:
Cosa fondamentale il sistema operativo, che sarà Android ICSW versione 4.2.2 invece che 4.2.1 come ci si aspettava.
Introdotto il GroupPlay e migliorati decisamente anche Samsung Hub e S Voice.
Inoltre viene aggiunta una nuova applicazione su cui Samgung fa molto affidamento e che potrebbe essere veramente interessante da utilizzare, ovvero S Health: questa applicazione anche tramite sensori esterni e dati inseriti dall’utente fornirà un continuo e funzionale monitoraggio della propria vita tramite il controllo di alimentazione, attività fisica, calorie e quant’altro.
L’ultima innovazione riguarda l’utilizzo del Galaxy S4 come telecomando multimediale per le Smart TV, infatti si possono riprodurre direttamente video dal cellulare sulla Tv ed accedere alla programmazione di tutti i canali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *