San Biase, uccide madre e cugina

omicidio-suicidioStrage familiare a San Biase, un paesino di circa 200 abitanti. Che come tanti paesi del Molise è alle prese con l’ isolamento lo spopolamento, distante una ventina di chilmetri da Campobasso.

Un uomo Giuseppe Giagnacovo di 51 anni, in serata ha ucciso, a colpi di fucile, prima la madre Adelina Ciavatta di 82 anni, subito dopo la cugina, di cui ancora non si conoscono le generalità, e dopo si è tolto la vita.

La scoperta è stata fatta da una vicina di casa, che era andata a trovare l’anziana donna, perchè avvertita dalla figlia della vittima, che vive fuori regione, che nessuno  rispondeva  alle sue telefonate da molte ore. La donna ha trovato i tre corpi in cucina.

Giuseppe viveva in casa, accudiva la madre, e non lavorava. Dalle testimonianze dei vicini, era un uomo tranquillo e solitario, non si capisce cosa sia accaduto in quella casa.

Da accertamenti del medico legale, l’omicidio-suicidio dovrebbe essere avvenuto verso le 19.30.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *