Sanremo al via ieri sera tra critiche e plausi

Non solo sotto la lente d’ingrandimento le canzoni in gara ma soprattutto presentatori e ospiti.

Come ogni anno si accendono le luci sul palco dell’Ariston e dopo pochi minuti dalla prima serata sui social impazzano commenti al vetriolo, prime tra tutti Gabriel Garko e la sua figura da stoccafisso, pareva sotto effetto di tranquillanti.

sanremo

Il conduttore Carlo Conti come l’anno scorso attorniato da autorevoli aiuti, non ha avuto grandi critiche, molti plausi vanno all’ospite Laura Pausini, che a fine esibizione ha gridato a piena voce che siamo tutti uguali e quindi dobbiamo rispettarci e non farci la guerra.

Forte messaggio d’amore, anche se criticato per il periodo della politica che stiamo vivendo, i nastri colorati mentre cantava Elton Jonh, che si è dichiarato padre felice, con il suo compagno.

Poco entusiasmo dal pubblico durante l’esibizione dei comici Aldo, Giovanni e Giacomo, che sul palco hanno presentato uno dei loro primi schetc per festeggiare i loro 25 anni di carriera, l’entusiasmo davvero pari a zero, non una risata durante la loro esibizione, un Aldo evidentemente invecchiato.

Per i cantanti la serata è finita con i Dear Jack a rischio eliminazione, insieme ad Arisa che non convince sia con il look che con la canzone.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *