Sanremo: vince Scanu, la vera trionfatrice è Antonella Clerici

A vincere il Festival di Sanremo 2010 è stato Valerio Scanu di Amici. Secondi il trio bluff (Pupo, Emanuele Filiberto e Luca Canonici) e terzo Marco Mengoni. Finale con molta agitazione e molte proteste da parte del pubblico ma soprattutto da parte dell’orchestra che ha strappato e lanciato gli spartiti a terra.

Possiamo comunque dire che l’unica vera trionfatrice del Festival di Sanremo 2010 è stata Antonella Clerici. Brava! Brava! Brava!

Lo dico convintamente rivolgendomi ad Antonella Clerici, la quale ha dimostrato di essere grande: come presentatrice, come donna, come personaggio di spicco della televisione italiana.

Non era facile per lei dopo la mostruosa, in senso del successo, edizione del Festival dello scorso anno targata Bonolis e dopo un anno nel quale è stata scippata di una sua creatura televisiva, quella “Prova del Cuoco” che ha visto nascere, curato e fatto diventare un campione di ascolti indiscusso.

Io stesso sostenevo che sarebbe stata una disfatta, invece la intelligentissima Antonella ha mandato in tilt tutti i suoi detrattori , trovando nuovi inaspettati fan, come il sottoscritto, portando al festival una ventata di aria fresca salutare e portentosa

Non che il personaggio non mi piacesse, ma la ricordi ai tempi dei programmi sportivi e non pensavo fosse i ngrado di reggere la scena su un prestigioso palco quale quello sanremese.Smentendo tutti Antonella si e’ dimostrata grandissima, molto di piu’ , forse, di tutti coloro i quali avevano bisogno di spalle, vallette e comici vari.

Una donna sola sul palco, si potrebbe sottotitolare questa sessantesima edizione del Festival di Sanremo. La Clerici ha ballato, cantato, riso, fatto ridere, ha resuscitato i tempi morti con una presenza di spirito e padronanza assoluti, al punto che la vera trionfatrice di tutte queste serate e’ proprio lei.

Pensavo , ieri sera vedendo il Festival di Sanremo, a quanta fatica deve essere costato per Antonella Clerici preparare e condurre questo appuntamento. I dati di ascolto, le danno, giustamente, ragione perchè ci ha messo la faccia da sola, diciamolo, perche’ chi l’ha scelta non è più in Rai e se avesse fallito avrebbe perso solo lei.

La vittoria, invece, ha tanti padri e ora tutti si affolleranno a rivendicare meriti non propri, ma la Clerici, la quale ha dimostrato di essere una donna intelligente, sara’ nelle condizioni di governare il momento di gloria e dettare ella stessa temoi e contenuti del suo futuro televisivo.

Diciamocelo, le altre donne al suo cospetto, eccettuata Maria de Filippi, sono ben poca cosa, penso a simona Ventura, la quale e’ sempre uguale a se stessa, incapace di rinnovare la sua proposta , che continua stancamente a proporre in un cantuccio quale puo’ essere il pomeriggio domenicale in una rete allo sbando quale Raidue.

Viva Antonella Clerici dunque, vera star di questo sessantasettesimo Festival della Canzone Italiana.

4 Comments

  1. Davide89 21 febbraio 2010
  2. vale 21 febbraio 2010
  3. Lor 21 febbraio 2010
  4. valentina 21 febbraio 2010

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *