Sarah Scazzi, Cosima sentita in casa

Taranto, 9 novembre – questa mattina la madre di Sabrina, Cosima Serrano si è sentita male. La donna avrebbe dovuta essere ascoltata in tribunale alle 10 di stamattina, ma non si è presentata perchè colpita da un malore.

Cosima avrebe dovuto raccontare delle novità sul delitto, che il marito, le avrebbe raccontato ieri, nel loro incontro in carcere.
Oggi doveva esserci anche l’udienza di Sabrina, accusata di aver partecipato all’omicidio e di sequestro di persona, ma tutto è stato rinviato a giovedì 11 novembre.

Nuovi atti e documentazioni sono stati depositati dai magistrati dopo l’ultima donfessione di Michele Misseri. Gli avvocati di Sabrina avrebbero presentato nuove indagini difensive per ottenere la scarcerazione della ragazza.

Intanto Cosima avrebbe avuto la visita del medico di famiglia che le avrebbe prescritto un certificato, per il suol malore improvviso, e perciò verrebbe ascoltata a casa dal comandante del reparto operativo dei carabianieri di Taranto, riguardo alle nuove confessioni che il marito le avrebbe fatto ieri in carcere clamorose rivelazioni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *