Scialba amichevole della Juventus con il Betis Siviglia!

La Juventus, squadra di calcio di Torino, ha giocato una amichevole contro il Betis Siviglia, squadra spagnola appena promossa nella Liga. La partita non si è fatta di certo apprezzare per i ritmi. Tutt’altro.

Nel primo tempo il Betis, che ha una settimana di preparazione in più, gioca meglio e mette in difficoltà la Juventus in velocità, soprattutto sulla fascia destra. Buffon, impreciso in un rilancio, per poco non fa ripartire la squadra avversaria.

La squadra bianconera si rende pericolosa poche volte, con gli attaccanti Vucinic e Matri lenti e con poche idee. Persino il biondo di Serbia, Milos Krasic, risulta essere in ritardo di condizione e sbaglia parecchi stop e cross.

Nel secondo tempo, in cui l’allenatore della Juventus Antonio Conte fa entrare Del Piero, Iaquinta (attaccanti), Storari (portiere), Pazienza, Ruggiero (centrocampisti) e Sorensen (difensore), le cose non cambiano poi molto.

Le squadre non costruiscono molto e l’allenatore lo rende manifesto a fine partita con la sua mimica facciale. Nota lieta della partita, a parte il solito grande seguito di pubblico che la Juve riesce ad avere, è stato Pasquato. Il ventiduenne esterno sinistro è l’unico coi suoi tiri a mettere in difficoltà il portiere avversario. La partita finisce a reti inviolate.

Per ora può anche andare bene, visto che sono solo amiche voli d’estate. Ma tra due settimane, quando inizierà il campionato (sciopero dei calciatori permettendo) la squadra bianconera dovrà fare molto di più.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *