Scienza e Sesso: presto arriverà il viagra rosa

E’ notizia di questi giorni la scoperta della molecola che genera eccitazione nelle donne. Dunque presto si potrà avere il “viagra rosa”. Alcuni scienziati, che lavora per la Pfizer, ha realizzato un farmaco denominato UK-414,495 che sarà il nuovo viagra per le donne.

La stessa casa farmaceutica è già produttrice del viagra per uomini e per il momento ha scoperto la molecola che attiva la stimolazione del nervo pelvico che, dilata i vasi sanguigni, incrementa l’afflusso di sangue ai genitali della donna e provoca piacere e desiderio.

Questo potrebbe essere un aiuto per le tante donne che non hanno eccitazione, dunque potrebbe essere anche un aiuto importante e innovativo. Chris Wayman, che ha condotto la ricerca ha dichiarato:

“Prima di questo lavoro, sapevamo sorprendentemente poco dei processi che controllano questo tipo di cambiamenti. Ora che stiamo cominciando a individuare il percorso coinvolto all’eccitazione sessuale, gli scienziati potrebbero essere in grado di trovare il modo di aiutare le donne che vogliono superare il disturbo femminile legato alla mancanza di eccitazione”.

Dunque un altro passo avanti per la scienza e chissà se anche le donne potranno prendere il viagra rosa.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *