Sciopero generale del 25 Giugno 2010

La CGIL ha proclamato per il 25 Giugno 2010 uno sciopero generale, di 4 ore nel settore privato e di 24 ore nel settore pubblico, contro la manovra finanziaria che sta per essere varata in Parlamento.

Anche il settore trasporti subirà pesanti ripercussioni su tutto territorio nazionale, il Ministero dei trasporti rende noto che le agitazioni sindacali interesserano tutti i settori. Sicuramente sarà unagiornata dura per chi  dovesse decidere di mettersi ugualmente in viaggio. Nel dettaglio le astensioni sono così articolate:

  1. Settore aereo per 24 ore dove ad incrociare le bracciare sarà il personale del trasporto aereo e il personale aeroportuale delle società SEA E SEA HANDLING degli aeroporti di Linate e Malpensa;
  2. Settore ferroviario dalle ore 10.00 alle ore 18.00;
  3. Settore trasporto locale per 24 ore con modalità diverse per ogni regione;
  4. Settore trasporto marittimo per 4 ore;

Ricordiamo che comunque saranno rispettate le fasce orarie di garanzia e che i treni a lunga percorrenza partiti prima dell’inizio dello sciopero arriveranno comunque a destinazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *