Scompare altra ragazzina nel bergamasco, si teme sequestro

Non si sono ancora spenti gli echi della vicenda di Sarah Scazzi che la scomparsa di un’altra ragazzina mette in ansia due genitori e l’Italia intera.

A Brembate di Sopra, paese del bergamasco, non si hanno più notizie da venerdì pomeriggio di Yara Gambirasio, giovane promessa della ginnastica ritmica di soli 13 anni.

Una testimone afferma di aver visto la ragazza andare via con due uomini dal centro sportivo dove si allena regolarmente e da allora non si hanno più notizie di lei. Gli inquirenti stanno valutando l’attendibilità di questa testimonianza, ma per adesso hanno aperto un fascicolo con l’ipotesi di sequestro di persona.

Non essendoci, infatti, ombre nella vita della ragazza, tali da giustificare una fuga, l’ipotesi più probabile al momento è quella del sequestro, pur escludendo quello legato all’estorsione essendo i genitori non particolarmente benestanti.

Nel frattempo militari e vigili del fuoco stanno battendo la campagna circostante esplorando vecchi pozzi e casolari e la fotografia della ragazzina è stata diramata e tutte le forze dell’ordine d’Italia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *