Scoop: Il polpo Paul è italiano, e ci azzecca ancora!

Certo non ce lo aspettavamo….Eppure a quanto pare il veggente polpo Paul ha origini italiane.

A quanto sembra il polpo Paul è stato pescato nelle acque italiane ad aprile presso le acque dell’isola D’Elba in Toscana.

Quindi sfatato il mito che fosse lo stesso polpo di 2 anni di età dell’acquario Sea Life di Oberhausen che rivendicava Paul originario del Weymounth.

Niente da fare quindi per chi lo voleva tutto per sè, la patria dell’ormai famoso oracolo Paul è tutta dell’Italia.

Il polpo Paul aveva già predetto il terzo posto alla Germania, ed ora per la finalissima di ieri sera tra Olanda-Spagna il polpo aveva predetto di nuovo Spagna, per la gioia degli spagnoli che già amavano il polpo per aver loro affibbiato la vittoria contro la Germania.

Verena Bartsch, istruttrice del polpo da tempo, non lascia dubbi, dichiarando al giornale “Bild am Sonntag” la storia vera del polpo più famoso del mondo, ed è italiano!

Questi Mondiali SudAfrica 2010 sono stati originali in ogni senso, con una finale mai accaduta prima nella storia del calcio, e con previsioni uniche e pressochè straordinarie.

Il polpo Paul anche stavolta ha confermato le sue previsioni beccandone 8 su 8, e proclamando in anticipo la Spagna Campione del mondo per questi Mondiali 2010.

Spagna -Paesi Bassi 1-0, ed incredibilmente non ne ha sbaglaita nessuna, entrando così nella storia del Mondiale insieme alla Spagna!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *