Serie A: Milan solitario in vetta, Napoli insegue

Allegri l’aveva detto: “con il Palermo gara fondamentale”. E così è stato. Il Milan supera il duro ostacolo rosanero con un 3-1 che lo rilancia in vetta alla Classifica.

La vittoria porta le firme di Pato, Ibra e Robinho. Tre firme importanti, di quelle che “pesano”. Onore però al Palermo. Il risultato non deve trarre in inganno.

La squadra di Delio Rossi non ha demeritato ed inoltre recrimina su ben due rigori non dati dall’artibro Banti. Anche per i rossoneri c’era probabilmente un rigore non dato.

Ma, dicevamo, il Milan torna in vetta solitario grazie anche alla sconfitta della Lazio a Cesena (1-0). Ora la squadra di Allegri ha 1 punto di vantaggio sui laziali, 2 punti sul Napoli (vittorioso con Lavezzi 1-0 a Cagliari) e 3 punti sull’Inter (fermata 1-1 a Lecce).

E proprio con i cugini sarà “grande sfida” domenica nel posticipo.
La Juventus è bloccata dal Brescia (1-1) mentre la Roma vince ancora con un 3-2 sulla Fiorentina.

Stasera posticipo Parma-Sampdoria.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *