Sex and the City 2: cambio di city e calo di sex

Sex and the City 2 nelle sale italiane dal 28 Maggio 2010 ci fa ritrovare le quattro protagoniste, a due anni dall’ultimo film e alle prese con nuovi problemi.

Carrie, finalmente sposata con Mr. Big, non è più impegnata nella consueta ricerca dell’uomo perfetto. Viene così a mancare il tradizionale filo conduttore delle sei serie del telefilm.  Carrie sente la mancanza delle peripezie amorose dei party e della vita mondana,  e deve contendere l’attenzione del marito alla tv e al divano di casa. Miranda si ribella al capo che la zittisce solo per il fatto che è una donna e quindi decide di licenziarsi.

Charlotte realizzato il sogno di diventare madre comincia a vivere l’incubo di notti insonni e capricci. Samantha, la più spregiudicata del gruppo, non vuole rassegnarsi al passare del tempo e ingaggia una lotta contro la menopausa a suon di pillole e creme, decisa più che mai a mantenere vivo il proprio desiderio sessuale. Alle quattro amiche capita l’occasione di recarsi ad Abu Dhabi ospiti di uno sceicco e colgono l’opportunità di staccarsi dai loro problemi…per incontrarne altri.

Tra lussi sfrenati, abiti scintillanti, passeggiate nel deserto e qualche stereotipo le quattro amiche vivono la loro avventura lontano dalla City. L’atmosfera fiabesca dei palazzi e dei paesaggi sembra accogliere le protagoniste come principesse ma  ben presto la diversità culturale ha il sopravvento. Gli uomini di Abu Dhabi, in particolare non accettano l’esuberanza sessuale di Samantha giudicata scandalosa e troppo diversa dalle loro donne coperte di veli neri.

L’avventura  prosegue con amare sorprese, incontri inaspettati, tradimenti e confessioni ma fa rimpiangere i ritmi e le atmosfere di New York che avevano reso tanto celebre la serie televisiva.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *