Sfatiamo i dubbi sul canone Rai 2016

Il canone Rai da quest’anno verrà pagato da tutti unito alla bolletta dell’energia elettrica, e questo ormai è certezza, saranno dieci rate da dieci euro.

La tassa ha cambiato legge, non è più a possessore di televisore ma a famiglia, e secondo la Rai il miglior modo per far pagare il canone è proprio calcolando che chi ha un’utenza elettrica sicuramente avrà collegato anche un televisore.

canone rai 2016

Quindi per ogni famiglia o nucleo vivente in un’abitazione si avrà un solo pagamento di canone, certo, il problema si pone pensando che fino almeno a luglio pare che non saranno chiari i metodi e non saranno raggiunti gli accordi con le società elettriche.

A questo punto abbiamo una certezza, a luglio riceveremo in bolletta anche tutti gli arretrati, sulle dieci rate almeno sei saranno da pagare a luglio, dunque  il pagamento dell’energia elettrica sarà di sessanta euro in più rispetto al solito.

Attenzione quindi a truffe di persone che passano a richiedere pagamento di canone o quant’altro, sarà richiesta di sicuro in bolletta ormai non ci sono dubbi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *