Sorpreso a masturbarsi con il video di Belen

In un mondo dove il sesso e la pornografia, dove i livelli del comune senso del pudore si sono notevolmente abbassati, la notizia che giunge da Foggia non fa altro che gettare altro fango sulla dignità del maschio, già abbastanza disprezzata.

 Ebbene, un uomo, evidentemente spinto dal fuoco e dalla passione per il famoso video hard della showgirl Belen Rodriguez, è stato sorpreso dagli uomini della squadra mobile della città pugliese, mentre all’interno della propria autovettura, in pieno giorno e in una zona centrale, si stava masturbando guardando proprio le scene di questo video.

 La segnalazione alle forze dell’ordine è stata fatta da due signori che si trovavano su un balcone prospicente la strada dove era parcheggiata l’autovettura : naturalmente, è scattata la denuncia contro l’uomo per atti osceni in luogo pubblico.

 Di fronte ad episodi di questo genere, si comprende quanto il libero arbitrio di un uomo stia irrimediabilmente precipitando verso la follia; dare libero sfogo ai propri desideri sessuali non significa certo infischiarsene di tutto e di tutti : ciò che più urta la nostra coscienza e la disgusta, è come questo tipo di esibizionismo depravato possa essere messo in mostra, senza alcun ritegno, davanti agli occhi, per fortuna, ancora innocenti dei bambini.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *