Strage a Sumatra per un potente terremoto, migliaia di morti

terremoto-scala-Richter-a-Sumatra

Incredibile la tragedia che ha colpito ancora una volta l’isola indonesiana di Sumatra.

Non si era ancora finito di piangere gli infiniti morti che solo 5 anni fa persero lla vita a causa ddel fortissimo tsunami che trascinò il paese nella tristezza più assoluta, facendo perdere la vita a ben 168.000 persone che la terra ora inizia a tremare.

Un fortissimo e potente terremoto di scala Richter magnitudo 7,6 ha ridotto l’isola in un mucchio di macerie, facendo crollare scuole ed edifici e riportando la paura e l’orrore nell’isola.

Dovrebbero essere poco meno di 80 i morti accertati, ma parrebe che ancora migliaia di persone sono ancora sepolte sotto le macerie delle loro abitazioni.

Un bilancio disarmante che fa davvero rabbrividire. Sembra che l’epicentro del terremoto  sia situato a 85 km di profondità e che abbia causato danni e crolli anche all’aeroporto di Padang, la città maggiormente colpita dal sisma, che ora si trova anche senza energia elettrica a causa di generatori elettrici crollati…

Un vero disastro che si prospetta appena iniziato. Intanto a Samoa colpita dal forte tsunami le vittime sono già salite a 130.

TerremotoIndonesia

One Response

  1. krikko89 2 ottobre 2009

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *