Strage dell’Heysel, sul sito del Liverpool un toccante invito al ricordo e all’amicizia

Strage dell'Heysel, sul sito del Liverpool un toccante invito al ricordo e all'amiciziaIl 29 maggio del 1985 mi apprestavo a vedere la finale di Coppa dei Campioni della mia squadra del cuore: la Juventus, con la squadra inglese del Liverpool.

Dovetti assistere ad una tragedia della follia umana:allo stadi Heysel di Bruxelles: 39 persone erano partite per assistere ad una festa dello sport e trovarono la morte!

In occasione dell’anniversario sul sito della squadra del Liverpool campeggia una gigantesca stretta di mano con la scritta “in ricordo e in amicizia” e lo scudetto delle due squadre.Grande bella iniziativa per non dimenticare la folle strage di quella sera e vivere lo sport in modo sano ispirandosi ai principi della sana competizione ispirata al rispetto dell’avversario sempre e comunque.

In Inghilterra ci si mise di impegno e, oggi, il fenomeno degli hooligans e’ un brutto, ma lontano ricordo. In Italia tanto si e’ fatto, ma molto resta da fare se si trova occasione di fare casino lanciando bombe carta davanti alla sede della propria squadra del cuore proprio in occasione del corteo, che avrebe dovuto ricordare la strage dell’Heysel.

In Inghilterra la lezione dell”Heysel la lezione e’ stata imparata, in Italia no. Che amarezza!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *