Strage Norvegia: l’odio viene dal Nord Europa

La tranquilla e pacifica Norvegia è stata sconvolta dal duplice attacco da parte di un pazzo xenofobo e nazista, tale Anders Behring Breivik che col suo atroce gesto ha voluto risvegliare le masse contro l’Islam, gli ebrei ed il capitalismo marxista e di voler passare come l’ultimo eroe dopo la seconda guerra mondiale.

La destra xenofoba ed ultranazionalista e’ presente ovunque in Europa e quindi anche in Italia con ad esempio Forza Nuova ed altri movimenti, con Le Pen in Francia ed il National British Party in Gran Bretagna ma mai immaginavamo un’organizzazione clandestina o semi perche’ nota alla polizia ed ai mass media potesse piazzare bombe e mitragliare all’impazzata sugli innocenti nella pacifica Norvegia e si spera non vi saranno emuli di cosi’ siffatta pazzia ed assenza di valori in un vivere comune e pacifico di cui l’Europa, specie nel Nord e’ portavoce.

Paesi come la Norvegoia e l’Islanda dove la Polizia è disarmata perche’ la gente e’ tranquilla e rispetta l’altro, il diverso che non esiste perche’ in Scandinavia come ovunque si e’ tutti uguali.

Il pensiero che ha voluto esprimere fin dall’inizio il Premier norvegese Stoltenberg e’ stato che questo attacco lede la tranquillita’ della Norvewgia, come dire, colpisce il nostro vivere pacifico, l’anima norvegese e scandinava, il nostro andare in giro disarmati, il nostro contatto con la natura, i fiordi, la nostra accoglienza agli stranieri.

Insomma, i simboli che identifica la vera cultura scandinava e che fanno paura alla destra xenofoba che unendo religione, metal, ignoranza ed adorazione di simboli pagani e guerreschi e vichinghiteme appunto la normalita’, la tranquillita’, il vivere pacifico, la democrazia perche’ il terrorismo lede le basi della democrazia.

Di certo in Norvegia le cose sono cambiate dopo questo duplice folle attacco e sara’ difficile vivere nella normalita’ perche’ la gente avra’ paura, quella paura che non c’era prima in un mondo cosi’ tranquillo e pacifico fatto di natura e felicita’, questo lo scopo, il significato dell’attacco secondo molti, ledere la tranquillita’.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *