Stramaccioni all’Inter

Ranieri esonerato e Stramaccioni prende il suo posto, sarà la mossa giusta? Si vedrà. Quando Moratti ha deciso di convocare Ranieri sapeva perfettamente chi era e il modo in cui avrebbe lavorato con la sua squadra, nessuno lo ha aiutato, ha fatto tutto da solo, almeno ha tentato di farlo. All’interno della squadra ci sono gerarchie, le quali non possono essere nè scavalcate nè tantomeno, ignorate, i nomi come : Cambiasso Zanetti Stankovic ecc…hanno la precedenza in tutto e non è pensabile lascairli fuori per dare ad altri la possibilità di dimostrare che cosa valgono, questa è l‘Inter ora, ma è anche l’Inter che ha lasciato Mourinho solo che gli allenatori che lo hanno sostituito non sono stati in grado di gestire la situazione tanto meno i giocatori che dopo aver vinto tutto si sentivano immortali ,e questo, ora è il risultato.

Stramaccioni ha vinto con la Primavera dell’inter, ha portato i piccoli alla ribalta ora, cosa potrebbe fare con i grandi? La sua esperienza in campo è limitata forse si dimostrerà un ottimo allenatore ma la politica interista non cambia e questo è un grosso errore. Quest’uomo prederà in mano una squadra di ex-campioni cercando di trasformarla e di trasmettere il suo gioco, insomma dovrà fare in modo che questi signori seguano le sue direttive senza fare storie, ci riuscirà oppure sarà un altro fallimento?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *