Studio DoxaPharma: un italiano su sei assume farmaci omeopatici

Gli omeopatici si utilizzano sempre più in Italia: infatti, 1 italiano su 6 li ha a disposizione nell’armadietto medico. A svelare questi risultati è l’indagine effettuata da Doxa-Pharma, presentata da Omeo-Imprese, ovvero l’associazione nazionale che rappresenta oltre il novanta per cento delle imprese produttrici e distributrici di farmaci omeopatici. Per curare piccoli disturbi di salute, pare dunque che gli italiani si affidino sempre di più a questa medicina alternativa, preferendola in molti casi alla medicina tradizionale.

Sempre lo studio di Doxa-Pharma ha evidenziato che l’83 per cento degli italiani è al corrente dell’opportunità d’acquisto di medicinali omeopatici in farmacia. Di questa percentuale, circa il 17 per cento ne ha già fatto uso nel corso dell’ultimo anno e il 3 per cento li adopera almeno una volta a settimana. L’analisi è stata svolta su un campione composto da più di mille italiani con l’uso di interviste personali face-to-face, che hanno consentito di tracciare il profilo degli italiani nei confronti della medicina omeopatica. Il quadro emerso è molto vario: esistono infatti gli entusiasti, che la utilizzano già da anni e quotidianamente, i poco informati e chi invece rimane molto scettico sull’argomento. I più restii sono il 24 per cento degli intervistati, che provengono per la maggior parte dal Sud e dalle Isole, e non hanno fiducia nella medicina omeopatica.

Resta comunque il fatto che una grossa fetta della popolazione non conosce bene la materia in questione, vorrebbe saperne di più, soprattutto sulla provenienza naturale degli ingredienti di questi farmaci, che sarebbero privi d’effetti collaterali. La medicina omeopatica deve infatti ancora pagare lo scotto del passaparola tra amici e del sentito dire, mentre mancano invece precise notizie in merito sul suo utilizzo quotidiano.

Il Web resta. per molti italiani che ne fanno uso frequente, una delle fonti principali, ma rimane comunque importante la necessità di far prescrivere questi rimedi anche dai medici di famiglia. Il quaranta per cento degli intervistati durante l’indagine Doxa-Pharma infatti accetterebbe senza troppi problemi la prescrizione di un farmaco omeopatico.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *