Superenalotto: il sei è stato centrato per ben due volte!

Incredibile ma vero! E’ già complicatissimo centrare il milionario sei al Superenalotto e, al meglio, se ne indovina uno ogni quattro mesi. Nell’ultima estrazione, però, ne sono stati centrati ben due!

Ebbene si, i fortunati vincitori di Parma e Pistoia si sono dovuti spartire il montepremi di circa 140 milioni di Euro, accontentandosi di “appena” 70 milioni di Euro ciascuno. La combinazione vincente (più unica che rara) è stata la seguente: 20, 22, 24, 40, 51,80. Numero jolly: 60. Superstar: 82.

In questa estrazione non ci sono stati 5+1 ma, in compenso (come se non bastasse) ci sono stati ben trentasette 5 da circa 21.000 Euro ciascuno.

La vincita record, comunque, non paserà alla storia come vincita più alta in Italia. Questo titolo, infatti, resta al fortunato vincitore del sei estratto il 22 agosto dello scorso anno. Comunque, anche se la somma vinta questa sera non fosse stata divisa, si sarebbe piazzata lo stesso al secondo posto della classifica.

La fortunata vincita di Pistoia sarebbe stata giocata prezzo la tabaccheria Paci situata in via del Lastrone, 15 e, secondo le prime indiscrezioni, si tratterebbe di un sistema. La schedina vincente di Parma, invece, è stata giocata presso la tabaccheria Bottini in via San Leonardo, 69, nel centro commerciale Centro Torri. In questo caso si tratterebbe di “giocata secca”.

La prossima estrazione del Superenalotto ripartirà da un Jackpot stimato di circa 33 milioni di Euro. Questo grazie alle nuove regole che prevedono il passaggio del montepremi non vinto del 5+1 al 6.

Non ci resta che fare i complimenti ai due fortunatissimi vincitore e giocare già dalla prossima estrazione… forse, la prossima volta, la fortuna bacerà qualche lettore di questo articolo o (magari) l’autore.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *