Taranto Ilva ultime notizie: operai e cittadini contestano i sindacati (Video)

Nella giornata di giovedì 2 agosto 2012, gli operai dello stabilimento siderurgico Ilva hanno inscenato una micidiale protesta contro i leader sindacali di Cgil, Cisl e Uil in Piazza della Vittoria (VIDEO). Dopo gli interventi del segretario generale della Uil, Luigi Angeletti, e del segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, i membri del comitato di cittadini e lavoratori liberi e pensanti hanno iniziato a contestare con insulti e fischi il leader nazionale della Fiom-Cgil Maurizio Landini e hanno lanciato uova, lacrimogeni e slogan contro tutti i leader sindacali poiché in tutti questi ultimi decenni non hanno mosso un dito contro la famiglia Riva e a difesa dei diritti dei lavoratori.

I leader del comitato di cittadini e lavoratori (per lo più operai Ilva, precari, disoccupati, studenti universitari, cobas e centri sociali) hanno attaccato i sindacati poiché non hanno fatto nulla per la sicurezza sui luoghi di lavoro negli stabilimenti Ilva (dove sono morti tanti lavoratori) e per la salute pubblica visto che l’Ilva ha inquinato il mare di Taranto, le falde acquifere, l’atmosfera e l’ambiente in generale causando morti e tumori alle vie respiratorie. Piena solidarietà è stata espressa ai magistrati che stanno indagando sul disastro ambientale causato dall’Ilva e sugli ex vertici dello stabilimento siderurgico più grande d’Europa.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *