Titanic 3D, Kate Winslet imbarazzata per le nuove scene di nudo

Quindici anni fa, nel 1995, uscì nelle sale cinematografiche il film di James Cameron “Titanic”, una pellicola di James Cameron che aveva come attori protagonisti Leonardo Di Caprio e Kate Winslet. Il film ebbe un successo straordinario, segnò il primato d’incassi con oltre 1 miliardo e 843 milioni di dollari (battuto solo 12 anni dopo da “Avatar”), grazie anche al brano musicale di Celine Dion intitolato “My heart will go on” che rimase in testa alle classifiche per diverse settimane.

Il prossimo 6 aprile, proprio in occasione del 100esimo anniversario del naufragio del transatlantico, Titanic tornerà nei cinema con una nuova versione in 3D che includerà, fra l’altro, anche le scene censurate nella prima edizione del 1997.

La versione 3D del film mostra la scena, che allora fu censurata, in cui Jack fa un disegno di Rose nuda con addosso solo la collana di smeraldi. La stessa Kate Winslet ha dichiarato che non ha avuto il coraggio di “riguardarsi” in quelle nuove scene all’anteprima del film presentata a Londra; riprese che hanno imbarazzato moltissimo in quanto la Winslet che, allora aveva solo 21 anni, mostra il seno nudo, mentre si sdraia sul divano per farsi ritrarre da Di Caprio.    

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *