Tokio Hotel: overdose di viagra per Tom Kaulitz

Tom Kaulitz, il chitarrista della band dei Tokio Hotel ne ha combinato una davvero incredibile.

Nonostante la sua giovane età, solo 20 anni per Tom Kaulitz, sembra abbia abusato durante un party in Asia, in occasione di un tour musicale, di una quantità enorme di viagra, causandogli una specie overdose da farmaco.

Il ragazzo afferma di aver avuto forti giramenti di testa e appannamento della vista. Forse non proprio l’effetto chce sperava di avere!

Tom Kauliz divertito racconta l’acquisto e l’avventura:

” All’inizio ho detto al venditore ‘Ti sembro uno che ha bisogno di aiuto con quelle?’ . Lui ha risposto ‘no’, ma ha detto che comunque dovevo provarla e ne ho presa una. Poi ho preso un po’ di pillole, probabilmente troppe. La mattina dopo, la testa mi faceva malissimo e aprendo gli occhi, davanti a me era tutto confuso ed offuscato”

Continua anche dicendo che ci è stato male per 48 ore e che è stata una esperienza molto brutta che augura nessuno cerchi  di imitare. E al chitarrista dei Tokio Hotel gli è andata anche bene poichè le conseguenze dell’abuso di questo farmaco possono anche degenerare con la perdita della vita.

Una storia che lascia pensare… non c’erano proprio altri modi per divertirsi?

Perchè trasgredire nei giovani attrae sempre così tanto?

6 Comments

  1. ery892 16 maggio 2010
  2. me 16 maggio 2010
  3. .elle' 16 maggio 2010
  4. lele 16 maggio 2010
  5. Plancii__ 17 maggio 2010
  6. virginia 23 agosto 2010

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *