Tour de France 2011, fratelli Schleck e Evans: chi vincerà?

Dopo tappe dal tasso di noia al limite del sopportabile, gli ultimi giorni hanno ridato vivacità ed emozioni ad Tour de France 2011.

L’impresa di Andy Schleck, la grinta ed il sogno di Thomas Voeckler, la riscossa di Alberto Contador; tutte “foto” da incorniciare nella galleria delle imprese del ciclismo, quello vero, che riempie di emozioni.

E poi c’è la tenacia di Cadel Evans e di Damiano Cunego, il sorprendente Pierre Rolland e tanto ancora in questo finale della corsa a tappe per eccellenza. E’ mancato solamente, in parte, Ivan Basso che nelle tappe decisive a sempre perso decine di secondi preziosi e ieri anche un po’ di più.

E adesso ci si trova all’ultima vera tappa (domani sarà solo una passerella); una cronometro di 42,5 Km che deciderà il vincitore. In maglia gialla c’è Andy Schleck con 53 secondi sul fratello Frank e 57 secondi su Cadel Evans. Un finale incerto ed emozionante. Sulla carta il favorito dovrebbe essere l’australiano che, a 34 anni, potrebbe finalmente vincere il Tour, un obbiettivo che insegue con tenacia da anni e che solo piccoli errori e circostanze sfavorevoli gli l’hanno sempre lasciato sfuggire.

La strada, le gambe e il fiato daranno il responso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *