Tracollo Juve, fuori dall’Europa League

LONDRA – Al ritorno degli ottavi di Europa League il risultato sul campo del Fulham ha sorpreso tutti i tifosi, sia inglesi che italiani. L’andata si era chiusa sul 3-1 in favore dei bianconeri, la qualificazione sembrava ormai dietro l’angolo ma ecco la sorpresa.

PRIMO TEMPO – Una volta sul campo inglese i bianconeri passano in vantaggio con un gol di Trezeguet appena iniziata la partita (2 minuto) e l’idea della qualificazione si era fatta ancora più concreta, forse a tal punto di spingere la squadra a un eccessivo rilassamente, ma la reazione degli isolani d’oltre Manica non tarda ad arrivare.

All’8′ pareggiano con un gol di Zamora, sull’entusiasmo del gol il Fulham continua ad attaccare e creare azioni sempre più pericolose. Al 26′ Cannavaro difende la porta atterrando Davies lanciato verso la porta, rosso diretto. La Juve, mutilata da un difensore molto importante, viene schiacciata dal Fulham che prende prima una traversa, poi un palo ed infine Gera appoggia un cross alle spalle di Chimenti, 2-1. E fine del primo tempo sempre con gli inglesi in attacco.

SECONDO TEMPO – Il carattere bianconero sembra rimasto negli spogliatoi a bere il the caldo. Subito al 4′ Diego tocca di mano il pallone in area provocando il rigore che Gera non sbaglia. 3-1 e qualificazione sempre più in bilico, ora come ora si andrebbe ai supplementari. I ritmi calano ma al 37′ Dempsey insacca il pallone nel fondo della rete con un pregevole pallonetto, il giocatore era entrato da soli 10 minuti e aveva già prodotto un’occasione. Il 4-1 fa perdere la testa alla Juventus che fallisce un contropiede con protagonisti Diego e Trezeguet.

La partita continua senza particolari occasioni e si arriva ai 3′ di recupero concessi. Zebina perde la testa e scalcia un giocatore a gioco fermo. Inevitabile l’espulsione. Un minuto dopo Felipe Melo viene ammonito per gioco scorretto e si chiude la partita.
Risultato di 4-1 con Juventus fuori dalla competizione europea e il Fulham che accede ai quarti con un risultato del tutto strabigliante.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *