Trading online: borse UE contrastate

Altra giornata di passione per tutti gli addetti al trading online. Oggi le borse europee hanno vissuto una giornata dai forti contrasti ma, comunque, vissuta tutta in territorio negativo. Molto peggio è andata in Cina dove la borsa di Shanghai ha perso, anche oggi, in maniera molto importante (anche se niente in confronto alle scorse sedute).

Per quanto riguarda il forex possiamo vedere che l’euro si attesta in leggero calo a 1,1423 dollari e 136,06 yen mentre lo spread tra Btp e Bund è più o meno stabile. Il differenziale tra il nostro titolo di stato (che ha un rendimento di poco inferiore all’1,9%) e quello tedesco è in area 125 punti base.

Il momento è davvero molto complicato e chi fa trading online si deve mettere in gioco e affrontare situazioni difficili da interpretare. A questo proposito abbiamo provato a chiedere qualche spiegazione agli analisti di TradingOnlineGuida.

Siamo in un momento davvero delicato o si tratta di una breve crisi passeggera dovuta solo a qualche pazzia estiva della finanza?

Per quanto ci riguarda la crisi che stiamo vivendo è strutturale e non imputabile a “capricci estivi”. Chi fa trading online sa che noi è da inizio anno che proviamo a mettere in guardia circa la situazione che stavamo per affrontare, in primis con la Grecia. Ma la vera sorpresa sembra essere il rallentamento dell’economia cinese che sta facendo saltare molti equilibri a livello mondiale. Una non sorpresa si potrebbe dire perchè i primi segnali di rallentamento sono arrivati già ad inizio anno.

Per quanto riguarda il trading online sul forex cosa possiamo dire? Al momento sembra che l’euro si sia rafforzato rispetto al dollaro?

L’euro si rafforza e questo non è un bene per il nostro paese, così come non lo è per la Germania. L’eurozona ha bisogno di una moneta debole ma, al momento, la situazione è questa e dobbiamo prenderne atto. A livello di trading online possiamo notare una correlazione tra andamento del dollaro e mercati finanziari. Trovare delle correlazioni in questi contesti finanziari è molto importante per evitare di “smarrire la strada”.

Quali consigli possiamo dare a chi fa trading online in un contesto tanto difficile come quello di questi giorni?

Quello che possiamo dire è di non focalizzarsi solo sui singoli asset su cui si decide di investire ma di avere una visione a 360 gradi per avere sempre sotto controllo la visione d’insieme. QUesto permette di avere una visione completa dei mercati e di avere maggiori possibilità per sfruttare al meglio le poche possibilità che ci vengono offerte. Il tutto senza dimenticare che, spesso, è più produttivo restare fuori dal mercato che entrarvi senza un’adeguata strategia di trading.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *