Tre buoni motivi per una vacanza alle Seychelles!

58476206_b35f20cc8f

Se non siete ancora completamente convinti della bellezza di un viaggio alle Seychelles ecco che sono pronta a darvi tre ottime ragioni per fare i bagagli e partire per quelle che sono isole davvero paradisiache!

  • Paradiso biblico: Seychelles è formato da 115 isole granitiche e coralline di bellezza fuori dal comune e soprattutto difficile da descrivere in poche parole. Le spiagge sono bianchissime, la vegetazione è lussureggiante e regna ovunque un clima di pace e tranquillità. Una vacanza alle Seychelles permette di rilassarsi e di ritrovare la pace dei sensi perduta. Molte sono le leggende e le storie che sono state diffuse nel corso degli anni su queste isole: il generale Cordonn, appena sbarcato nelle isole, pensò di essere sbarcato  nel “paradiso biblico”.
  • Varietà naturale ed unicità fantastiche: in queste isole sopravvive un’infinita varietà di animali, ad esempio la più numerosa colonia di tartarughe giganti, insieme all’unico uccello dell’Oceano Indiano che non vola. Anche la fauna non è da meno: la vegetazione è infatti ricca di specie rarissime quali l’albero jellyfish, il seme più grande del mondo, il favoloso coco-de-mer e l’albero medusa, di cui esistono solo otto esemplari al mondo.
  • Due siti dichiarati patrimonio mondiale dell’U.N.E.S.C.O: Aldabra, l’atollo di corallo emerso piu’ grande del mondo e la Vallee de Mai a Praslin, foresta antichissima a lungo creduta il Giardino dell’Eden.

Inoltre, ecco qualche utile consiglio per partire alla volta delle isole Seychelles senza preoccupazioni:

  • Documenti: passaporto con almeno sei mesi di validità;
  • Moneta: hotel ed escursioni si possono pagare con la propria valuta o con la carta di credito. Per quanto riguarda invece le piccole spese (acquisto di prodotti locali, pasti nei bar o ristoranti locali) ed anche per le mance è preferibile utilizzare la moneta locale, la rupia, che corrisponde a 0,08 euro.
  • Ora locale: sono avanti di tre ore quando in Italia vige l’ora solare e avanti di due ore quando c’è l’ora locale.
  • Lingua: la lingua ufficiale è il creolo. Tuttavia anche il francese e l’inglese sono comunemente parlati.
  • Clima: tipicamente tropicale con temperature tra i 24° e i 32°. L’anno si divide in due stagioni: da maggio a settembre il clima è fresco e secco, mentre i mesi di novembre, marzo, aprile e ottobre sono generalmente senza venti.

Vi ho convinti?

Foto di Cochard

No Responses

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *