Twilight saga non finirà: dopo Breaking Dawn, nuovi progetti

“Il finale epico che vivrà per sempre”, recita la recente locandina di Breaking Dawn 2, quello che dovrebbe essere l’ultimo capitolo della celeberrima saga di Twilight. Ma forse non sarà così.

Il sito americano Moviehole.net, infatti, ha lanciato una notizia davvero inaspettata: la società di produzione  Lionsgate (che lo scorso anno ha acquistato la Summit, casa produttrice della saga) avrebbe progetti futuri molto ambiziosi per la Twilight saga; in particolare, le proposte al vaglio dei produttori sarebbero tre: la prima, e più banale, sarebbe quella di realizzare il classico prequel, illustrando forse la vita della famiglia Cullen prima dell’incontro tra Bella ed Edward.

La seconda ipotesi, invece, sarebbe quella di realizzare uno “spin-off” sui licantropi, approfondendo la loro storia.

La terza e più interessante proposta consisterebbe invece nel realizzare una serie televisiva che ruoti intorno al complicato rapporto tra licantropi e vampiri.

E’ importante, però, che le fans non si facciano illusioni: in nessuno dei tre casi è prevista la presenza del cast originale! Niente Pattinson, nè Lautner, nè alcuno degli attori o attrici cui si potrebbe essere affezionati.

Resta ora un solo quesito: quale sarà stata la reazione dell’autrice del romanzo originale, Stephenie Meyer, a una tale notizia? Semplice: la saga, per lei, è semplicemente conclusa: dopo La Vera Storia di Bree Tanner (spin-off sul terzo libro, Eclipse) e l’ancora inedito Midnight Sun, l’autrice ha più volte dichiarato di aver ormai messo un punto definitivo alla saga.

E se anche la Meyer cambiasse idea? Speriamo che almeno lei ci risparmi il solito noioso prequel.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *