UFO: avvistamento con foto vicino l’Etna

avvistamento ufo etnaQualcosa vola verso l’Etna. Un vulcano dalla storia misteriosa.

Siamo in pieno giorno, ma l’oggetto volante non è distinguibile. Sembra avere una fanomala, è un disco volante?

Per ora, ufficialmente, un oggetto volante non riconosciuto, tecnicamente un UFO.

Da qualche giorno il Centro Ufologico Siciliano, associazione di ufologi indipendenti diretta da Salvatore Giusa, ha annunciato di star lavorando su un nuovo giallo. La foto, tratta dalle immagini della Webcam, appare intrigante, tuttavia Giusa si manifesta prudente.

Il caso merita attenzione-spiega l’ufologo siciliano-al contempo dobbiamo effettuare delle inevitabili verifiche prima di classificarlo come un giallo insoluto”. Un volatile? Un elicottero? Diverse le ipotesi avanzate in queste ore.

Qualche appassionato parla di “alieni” attratti dal vulcano ma Giusa tiene tutti con i piedi per terra. “L’esperienza ci insegna che solo un minima parte di avvistamenti, in tutto il mondo, possono essere ricondotti alla casistica degli insoluti. Noi del CUS preferiamo essere prudenti ed affidarci ai nostri strumenti di analisi”.

Di certo la foto resa pubblica dal Centro Ufologico Siciliano ha indubbiamente il suo fascino. Così come, da quasi un secolo, l’Etna è segnalato come luogo di avvistamenti di presunti UFO. Le teorie, alcune decisamente fantasiose, spopolano.

Il novero di avvistamenti e immagini, qualche volta persino schizzi disegnati, rende la casistica varia e prolifica. Salvatore Giusa ha già selezionato alcuni esempi interessanti di episodi che esporrà in un libro di prossima pubblicazione “Sicilia: cronologia di un fenomeno”.

Se questo nuovo avvistamento, nei pressi dell’Etna, andrà ad arricchire o meno la casistica potranno dirlo solo le verifiche del Centro Ufologico Siciliano.

(Foto: Centro Ufologico Siciliano)

One Response

  1. alfio 19 aprile 2011

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *