UFO: video di S. Nicola rivela altri due OVNI

ufo san nicola manfredi e analisiIl video del presunto UFO di San Nicola Manfredi, in provincia di Benevento, è ancora al centro dell’attenzione a distanza di mesi dall’avvistamento.

Una news che ha tenuto banco nella seconda parte dello scorso anno, nell’ambiente ufologico, e che promette di essere un tema caldo anche in questo inizio di 2011.

Un’ulteriore novità è fornita dal Centro Ufologico di Benevento, il team di ufologi che ha seguito il caso campano sin dalle prime battute. Dopo un’ulteriore analisi delle immagini, sono venuti alla luce alcuni particolari che hanno riacceso l’interesse intorno a questo caso di “UFO Sighting”.

Infatti, dopo due settimane di intenso lavoro, Carmine Silvestri, l’ufologo addetto all’elaborazione delle immagini, è riuscito a rintracciare due presenze aggiuntive nella skyline. Coppia di oggetti volanti non identificati che vanno ad affiancarsi al soggetto principale del video. La scoperta è avvenuta solo rallentando le immagini del filmato.

La coppia di OVNI (come amano chiamare gli oggetti volanti non identificati gli appassionati di lingua spagnola) non è distinguibile a velocità reale. Il presidente del Centro Ufologico di Benevento, l’ufologo Angelo Carannante, non si sbilancia sulla natura di questi velivoli scovati nel video.

E’ un classico caso che dimostra come una testimonianza filmata vada sempre approfondita. Ovviamente-spiega Carannante- quando noi inseriamo questi episodi nella casistica UFO non ci riferiamo necessariamente ad una tecnologia aliena. L’acronimo UFO presuppone di trovarsi di fronte semplicemente ad oggetti volanti la cui natura non è riconoscibile in base agli elementi a disposizione”.

In una pagina tematica del sito ufficiale del Centro Ufologico di Benevento è possibile consultare l’analisi tecnica, fotogramma per fotogramma, dell’avvistamento di San Nicola Manfredi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *