Ultrà irrompono in studio televisivo e picchiano giornalisti

Un brutto episodio è accaduto in uno studio televisivo di Genov.

Durante una trasmissione, una decina di ultras della Sampdoria , hanno fatto irrruzione nello studio picchiando alcuni giornalisti.

Il fatto è avvenuto negli studi di TeleNord, durante la trasmissione Forever Samp dedicata alla squadra blucerchiata che  non sta facendo bene in questo campionato.

Pare che l’ira dei tifosi sia scaturita dal fatto che durante la trasmissione siano state rese note alcune cose che si erano detti in precedenza il presidente Garrone ed i rappresentanti della tifoseria ed in particolare sulla richiesta della tifoseria di vendere la società.

Quindi verso le ore 23, una decina di teppisti sono entrati in studio e dopo aver buttato a terra alcune telecamere hanno aggredito con calci e pugni i tre giornalisti che stavano discutendo sulle vicende della Samp.

I tre sono finiti all’ospedale con alcuni contusioni mentre la furia ultras è terminata soltanto dopo l’intervento della polizia che ha sottoposto a fermo anche due persone. Potremmo dire che la situazione a Genova, sponda blucerchiata, la situazione è molto calda.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *