Umbria: la regione coinvolta dall’influenza A

influenza-suina_AUn uomo di 65 anni di Perugia è la seconda vittima umbra dell’Influenza A.

L’anziano è deceduto nella struttura ospedaliera di Branca dopo che era stato trasportato dal Santa Maria della Misericordia di Perugia per via dell’indisponibilità di posti nel reparto di rianimazione.

L’uomo, secondo l’Azienda Ospedaliera dell’Alta Umbria, era affetto da gravi patologie: cardiopatia, diabetico e soffriva di ipertensione. L’uomo dopo tre giorni di agonia è spirato per via di una crisi respiratoria insieme ad una disfunzionale renale pressochè totale. Ci troviamo di fronte al secondo decesso in Umbria dopo la morte di un’anziano di San Venanzo.

Il bollettino medico sull’influenza A in Umbria parla di 18 adulti e 2 bambini positivi al virus. A Terni il caso più grave: una donna di 48 è in gravic condizioni anche se negli ultimi giorni la sua situazione si sarebbe stabilizzata. Per via dell’Influenza A sospesa anche una gara di basket regionale ad Orvieto.

One Response

  1. GIUSEPPE77 10 novembre 2009

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *