Una vacanza in Sardegna: come organizzarla al meglio

Considerata internazionalmente come una delle mete turistiche più appetibili, la Sardegna è un’isola di 24 090 km², posta nel cuore del Mediterraneo occidentale, a pochi passi dalla Corsica. Si tratta della seconda isola più grande del Mediterraneo (la prima è la Sicilia), che conta tra le sue attrazioni turistiche paesaggi montani e marini unici al mondo e diverse città d’arte.

La Sardegna è una terra nota nel mondo in quanto ricca di bellezze storiche ed architettoniche oltre che della nightlife tipica della Costa Smeralda. L’isola sarda è davvero una terra strabiliante con località assolutamente di pregio che meritano di essere visitate almeno una volta nella vita. Ogni anno infatti sono sempre di più i turisti che decidono di trascorrere le proprie vacanze estive in Sardegna. Uno dei migliori modi per raggiungere l’isola è quello di prenotare un traghetto per la Sardegna sul sito di Mediterraneo Traghetti. Sul sito è infatti possibile confrontare offerte e prezzi relativi ai vari viaggi dall’Italia verso la Sardegna e chi desidera vivere appieno l’isola preferisce tale modalità di viaggio per poi noleggare una auto direttamente a destinazione. Le direttrici principali del turismo verso l’isola sono le tratte più famose, ovvero Genova Olbia, Civitavecchia Cagliari, Livorno Olbia e Napoli Cagliari. Queste tratte vengono servite dalle principali compagnie di navigazione e di traghetti come Moby, SNAV, Grimaldi, Tirrenia e Grandi Navi Veloci.

La Sardegna ha molto da offrire anche a chi predilige una vacanza nella natura. Qui troverete diverse aree naturali e, su tutto il territorio, una vegetazione rigogliosa. Nella zona settentrionale dell’isola si trova, inoltre, la splendida Costa Smeralda, protagonista indiscussa delle vacanze italiane al mare. Lungo la Costa Smeralda troverete diverse stazioni balneari che hanno il loro cuore in Porto Cervo. La zona è inoltre poco distante dal meraviglioso arcipelago della Maddalena. La Costa Smeralda offre non solo paesaggi paradisiaci, ma anche le migliori strutture alberghiere, celebri ristoranti e intere aree dedicate allo shopping. Qualunque sia la vostra idea di vacanza, dunque, la Sardegna ha quel che fa per voi. Ma, dicevamo all’inizio, importante è la meta ma anche il viaggio. Per rendere la vostra vacanza davvero suggestiva lasciate perdere l’aereo e optate per un traghetto. Il servizio traghetti per la sardegna offre corse a cadenza oraria che coprono tutto l’arco della giornata, dalle prime ore del mattino a sera inoltrata.

Tra le cose da vedere sicuramente Alghero è una delle località più rinomate dell’intera Sardegna, una cittadina costiera ridente e suggestiva che riesce a richiamare, ogni anno, tantissimi turisti da ogni parte del mondo. Se si parla di Alghero bisogna sottolineare immediatamente gli ottimi collegamenti che questa città può vantare: l’aeroporto di Alghero “Riviera del Corallo”, infatti, è uno dei principali dell’intera Sardegna, e lo stesso si può dire anche del porto, il quale è spesso toccato anche da importanti navi da crociera. Invece che prenotare la classica crociera nel Mediterraneo potrebbe essere interessante organizzare un viaggio sull’isola sarda, magari partendo dai porti della Toscana: la tratta Livorno Olbia è infatti quella che propone i traghetti a prezzi molto bassi e convenienti per coloro che desiderano prenotare la nave con largo anticipo.

One Response

  1. Mario 9 giugno 2015

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *