Una variante della parmigiana

Ingredienti per 6 persone:                            
-2 melanzane grandi
-5/6 uova
-pangrattato 500 gr
-3 mozzarelle grandi
-olio extra vergine d’oliva
-1 kilo di salsa frescha o in bottiglia
-sale q.b,sale grosso q.b.
-parmiggiano 250 gr
 -olio per friggere
 
PREPARAZIONE:
 
1Step
Prendere le melanzane lavarle tagliarle a fette, metterle nello scola pasta e fare uno strato e metterli sopra del sale grosso ripetere l’operazione per tutte le fette di melanzane.Alla fine coprirle con un piatto piccolo e sopra questo piatto metterli qualcosa di pesante per comprimerle.Tutto cio serve per eliminare l’acqua in eccesso delle melanzane, dopo circa 1 ora risciaquare con acqua fredda.
 
2Step
Preparare le uova sbatterle aggiungendoli sale,formaggio e in un altro piatto preparare il pangrattato.Con le fettine  di melanzane pronte iniziare a passarle prima nell’uovo e poi nel pangrattato.Nel frattempo mettere l’olio per friggere a riscaldare che deve essere abbondante per poter cucinare le melanzane.
 
3Step
Nella teglia che poi dovrà essere messa in forno per finire la cottura versare l’olio extra vergine d’oliva, unira la salsa e mescolare con un cucchiaio di legno. Creare il primo strato di melanzane  che devono essere messe sovraposte (una sopra l’altra) per evitare che a fine cottura sia sfatta.Procedere fino a creare uno strato dopo di che mettere di sopra la mozzarella e la salsa ed infine il formaggio grattuggiato abbondante. Ripetere questa operazione fino ad arrivare all’ultimo strato dove oltre la mozzarella,salsa e formaggio unire un’po di pangrattato che servirà per formare un’po di crosta.
 
4Step
Mettere in forno per circa 30 minuti, la giusta cottura sarà quando vedrete la mozzarella sciolta.
 
Consiglio:se questa parmigiana verrà fatta con il sugo fresco,potete farne in più ed utilizzarlo per la pasta ,essendo che questo piatto richiede tempo.
 
UN’PO DI STORIA
Questa gustosissima ricetta proviene dalla Campania,si sono venute a creare molte varianti di questa ricetta ma è molto diffusa soprattutto in Molise ed in Sicilia.Il nome di questa ricetta si pensa che deriva dal modo dei siciliani di chiamare le persiane parmiciana che indicava gli strati di legno sovrapposte che la creavano e da qui il nome.Inoltra una notizia molto importante è che tra il 1600 e il 1800 molti scrittori che trattavano argomenti di cucina pubblicarono questa ricetta e quindi quello fu il primo mezzo di diffusione di questa eccezionale specialità.La vera parmigiana è fatta con la mozarella ma le varianti la propongono con ricotta,scamorza,sottilette ecc ogniuno può creare la sua parmigiana in base ai propri gusti. 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *