Uomini e Donne: cacciata la tronista Laura Lella

Nella puntata di ieri di Uomini e Donne, il programma condotto da Maria de Filippi che ha introdotto nel vocabolario di tutti i giorni i termini “tronista” e “corteggiatore”, la tronista Laura Lella è stata letteralmente accusata di essere una persona falsa e di aver utilizzato lo spazio televisivo per una propria pubblicità personale.

Maria De Filippi, di solito molto educata e compassata, si è lasciata sfuggire frasi davvero pesanti. Breve sintesi di quanto accaduto oggi a Uomini e Donne nella puntata del trono condiviso da Monica la romana e Laura la veneta: ad inizio trasmissime Maria de Filippi ha annunciato che la scelta definitiva fra i corteggiatori sarebbe stata da effettuarsi nella prossima puntata.

Si è poi rivolta a Monica e Laura, le due troniste, chiedendo se avevano già deciso con quale dei ragazzi presenti tentare di incominciare una storia d’amore al di fuori della trasmissione. Laura Lella dichiara di essere certa ma di pensare ad un “fantasmino”. Con sorpresa di Maria de Filippi, Laura Lella dichiara di pensare ancora a Federico D’Aguanno, suo ex corteggiatore che attualmente è stato elevato al ruolo di “tronista”.

Laura Lella accusata più volte dal pubblico nelle passate puntate di essere falsa e di pensare solo al proprio tornaconto “pubblicitario” si è quindi rivelata tale. Ecco la dichiarazione di Maria de Filippi che sintetizza l’ira funesta sua e della redazione: “Siamo alla farsa finale, mi sono presa insulti dal pubblico ogni volta che sei apparsa in tv: Ci hai presi in giro per un mese e mezzo“.

Siamo sicuri che visto lo sgarbo fatto alla De Filippi i sogni di gloria di Laura Lella dovranno essere lasciati per sempre nel cassetto.

One Response

  1. Aadra Blattner 3 Marzo 2010

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *