Valanga sul Monte Bianco: 6 morti e molti feriti

Poco prima delle 6,00 di questa mattina, una valanga ha causato una strage sul Monte Bianco. La tragedia si è compiuta in Alta Savoia, sulla linea di confine tra Italia e Francia, sulla via dei tre monti. La slavina, stando ai primi dati, avrebbe avuto origine sul Monte Maudit, sul massiccio del Monte Bianco.

La valanga ha travolto diverse cordate di alpinisti, causando la morte di 6 scalatori, due di nazionalità spagnola, due svizzeri e due tedeschi.

Ci sarebbero inoltre 9 scalatori gravemente feriti, mentre il numero dei dispersi è ancora incerto. Si parla di tre o quattro persone.

La gendarmeria francese di Chamonix riferisce che l’allarme è stato lanciato proprio da uno dei feriti.

I soccorsi sono ancora a lavoro, tra questi anche sei uomini del soccorso alpino valdostano. Il bilancio delle vittime, purtroppo, sembra destinato a salire.

Nessun italiano tra le vittime e tra i feriti, la Farnesina intanto sta compiendo verifiche volte ad accertare l’assenza di italiani anche tra i dispersi.

Sull’incidente è stata aperta un’inchiesta che dovrà chiarire quali sono state le cause che hanno generato la valanga.

One Response

  1. algi 12 luglio 2012

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *