Valentina, una lettera per l’innocenza di Sabrina Misseri

E’ accaduto nella scorsa puntata di Matrix. Hanno pubblicato la lettera di Valentina Misseri che esprime tutto il suo disappunto per quello che sta a succedendo a Sabrina Misseri.

“Lei è innocente, invece viene dipinta come insensibile, spregiudicata ma soprattutto assassina”. Sono alcune parole della 27enne di Avetrana che in quella tragica giornata del 26 agosto era a Roma.

“Basta a questo show mediatico, avevate descritto Sarah come una ragazza poco seria che voleva scappare e diventare famosa, poi avete saputo ciò che gli è successo e le avete chiesto scusa; avete raccontato che Concetta era una madre superficiale, poi vi siete scusati. Ora mio padre viene definito come vittima mentre in realtà è l’unico responsabile”.

“La verità verrà ancora a galla” – dichiara Valentina nel suo appello ai giornalisti. “Anche quando sarà dimostrata l’innocenza Sabrina sarà ancora segnate da queste menzogne mediatiche che sono state dette”. E’ lo sfogo di una sorella che ringrazia tutti quelli coloro che credono nell’innocenza della sorella.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *