Viaggi in bici: consigli sulla sicurezza e itinerari vari

Per gli amanti della bici, ma soprattutto del relax e della vita all’aria aperta, esiste un particolare tipo di turismo, denominato cicloturismo, ovvero tutto un settore del turismo dedicato agli appassionati dei viaggi in bici. Il cicloturismo, dunque, è un’ottima possibilità per chi ama la natura e vuole spostarsi senza la frenesia e il consumo di benzina.

Caratteristiche di queste tipologie di viaggi

I viaggi in bici danno la possibilità di rilassarsi (a parte quando la fatica si fa sentire), di godere dei meravigliosi panorami che la natura offre, e di fermarsi quando si vuole per ammirare particolari che normalmente non si avrebbe il tempo di vedere. Viaggiare in bici, infatti, offre la stessa possibilità di una vacanza sui sentieri del trekking, ma con la possibilità quasi unica di muoversi molto più velocemente.

Altra caratteristica importante dei viaggi in bici è quella di poter decidere da soli le tappe del percorso e di non imporsi particolari tabelle orarie, proprio perchè la base del cicloturismo è quella di poter viaggiare in piena libertà così da poter esplorare con tutta tranquillità le mete prescelte.

Benefici

Chi ama i viaggi in bici non vuole usare questo mezzo di locomozione come qualcosa di fine a se stesso, ma vuole semplicemente addentrarsi in territori inesplorabili coi normali mezzi di trasporto, oltre a mantenere in forma il proprio fisico. Andare in bici non è solo uno sport, è anche un hobby che si può trasformare in un vero e proprio stile di vita.

Quest’attività ti porta a stare all’aria aperta, in ambienti pieni di ossigeno, di verde, di tranquillità dai quali prendere energia. I benefici a livello fisico che ne scaturiscono sono parecchi, come lo sviluppo di agilità e della coordinazione motoria, la stimolazione della respirazione e della circolazione sanguigna, combattere lo stress.

Itinerari possibili

In Italia esistono numerosi itinerari dedicati al cicloturismo, creati grazie all’opera di molte associazioni. In particolare, la FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) si impegna a promuovere la bicicletta come mezzo di trasporto e a valorizzare i territori creando nuove piste ciclabili. Il progetto che ne è nato si chiama BiciItalia, la rete ciclabile italiana a scopo escursionistico, in via di realizzazione.

Tra questi nelle più grandi città italiane, come Roma, cominciano ad affiorare le prime piste ciclabili in città, dove riscoprire la storia di Roma in sella ad una bicicletta e magari riposarsi un po’ usufruendo del day use hotel Roma prima di rimettersi in marcia!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *