Volley femminile: Italia in semifinale

Monza. In un palazzetto quasi gremito ieri sera (28 settembre) l’Italia di coach Barbolini ha staccato il biglietto per le semifinali del campionato Europeo di Volley di Belgrado.

Con un secco 3-1 all’Olanda le notre ragazze si sono aggiudicate il diritto di disputare la semifinale e di difendere il titolo di campionesse d’Europa conquistato nella scorsa edizione.

L’Italia ha giocato bene, si è portata sul 2-0 e sembrava che la gara fosse destinata a finire in fretta. Ma l’Olanda non si è arresa ed ha conquistato il terzo set, giocando bene in difesa e sfruttando ogni debolezza delle nostre, che però hanno saputo subito rifarsi conquistando il quarto set che vale le gara e il pass per Belgrado.

Chi invece ha dovuto imbarcarsi per un’altra destinazione è la Russia (campione del mondo in carica) che, nel primo quarto di finale, disputato sempre a Monza, cede incredibilmente per 0-3 ad una sorprendente quanto stra-felice Turchia. Irriconoscibili in campo le ragazze russe, che sembravano l’ombra della nazionale che abbiamo potuto ammirare nella 3 giorni di gare disputata a Busto Arsizio.

Non impeccabile in attacco e con tanti, troppi errori in ricezioni, la Russia cede alla Turchia che ha giocato 3 set sbagliando poco, ricevendo molto e mettendo in campo una voglia di vincere che le ha permesso di battere, quasi facilmente, le avversarie.

Ora la parola alle semifinali, in Serbia, sabato dalle ore 17.30.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *