Wolskwagen, la Fiat lancia incentivi per chi decide di cambiare

Per i possessori di auto coinvolte nello scandalo Wolskwagen la Fiat propone in concessionaria degli incentivi per cambiare auto.

Dopo il terremoto che ha coinvolto i possessori di auto a marchio Wolskwagen, Audi, Seat e Skoda, il gruppo Fiat mette in campo incentivi per chi decide di cambiare auto, non sono incentivi che verranno pubblicizzati, ma verranno applicati a chi si presenta in concessionaria con un auto reduce dal dieselgate per cambiarla.

Il gruppo FIat

E’ proprio di oggi la circolare della sede del gruppo FCA a tutte le sue concessionarie con gli sconti da dover applicare ai clienti, e dunque in particolare uno sconto di 500 euro per chi intende acquistare  la FIat Punto, Panda, 500 tre porte, Abarth 500, Lancia Ypsilon e Alfa Romeo Mito.

Vengono poi rilasciato sconti di 750 euro nel caso chi vuole cambiare la propria auto acquisti 500X, 500L, 500L Living, Freemont, Qubo, Doblò, Alfa Romeo Giulietta e Jeep Renegade, Cherokee e Wrangler.

Lo sconto più alto lo può ottenere chi decide di acquistare Grand Cherokee, avrà infatti uno sconto di 1500 euro.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *