YouTube si inventa il suo pesce d’Aprile!

In occasione del Primo Aprile del 2010 YouTube si è inventato un simpatico Pesce d’Aprile per tutti i suoi utenti.

Lo scherzo ci accoglie appena entrati sul noto portale di VideoSharing. La nostra attenzione viene richiamata da un testo nella zona alta della pagina che recita “Avete sentito parlare dei formati HD, come il 720p e il 1080p già disponibili su YouTube. Oggi vi presentiamo un nuovo modo di navigare YouTube con il formato testuale o TEXTp. Provatelo cliccando su uno dei seguenti video.”.

Una volta cliccato uno dei video proposti notiamo che la qualità della riproduzione non è quella a cui siamo abituati. Le immagini, infatti, sono formate da lettere colorate che, poste sullo schermo in rapida sequenza, vanno a formare il video originale.

Subito sotto al video troviamo la nota “Utilizzando la modalità di solo testo fai risparmiare a YouTube 1 dollaro al secondo in costi per la banda larga. Fai clic qui per tornare a YouTube e buon Pesce d’aprile!“.

A quanto pare (e lo si legge anche dal blog) questa è una trovata per limitare i costi gestionali di YouTube, riducendo l’utilizzo di banda da parte degli utenti. Visualizzare delle lettere al posto delle immagini ad alta qualità, infatti, farebbe risparmiare circa 1$ al secondo a YouTube…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *