Zuckerberg vuole fare il papà a tempo pieno

Il patrono di facebook e Netflix è diventato papà e vuole il congedo parentale.

In un paese dove il congedo parentale non è legge, ma a sola discrezione del datore di lavoro può fare notizia che il patrono di Facebook, che da ai suoi dipendenti quattro mesi di congedo in caso di nascita di un figlio, e lui se ne prende due per poter stare vicino alla moglie ed alla primogenita.

zuckerberg ed il congedo parentale

Tra le aziende che operano nel web proprio questa è una delle poche che concede il diritto ad avere qualche mese di congedo parentale, infatti anche dalle parole dell’imprenditore si evince come la sua sia una lotta per ottenere che anche nel loro paese diventi legge.

Proprio come da noi deve essere un diritto assistere ai primi mesi di vita del proprio figlio.

E Zuckerberg continua anche asserendo che il concedo dovrebbe a suo avviso essere un diritto uguale per padri madri ed anche genitori adottivi, speriamo tengano conto di parole così influenti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *